Amministrazione Trasparente » Altri Contenuti » Prevenzione della Corruzione

Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza

 DOCUMENTAZIONE E DATI IN MATERIA DI  PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE 

 

 

IL RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE  :

 

Dr.ssa Caterina Paola Romanò - Segretario Generale

Tel. 0966.508290  

e- mail: segretario.generale@comune.gioiatauro.rc.it

 

_____________________________________________________________________________________________________________________

 

 ATTO  DI NOMINA  RESPONSABILE  DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE :

  Delib. G.M. 43/2013   (clicca )

 

 

ELENCO RESPONSABILI DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE  (RAC) :

 

                                             - DAL    06/03/2013   AL 20/09/2015   Dr. Giuseppe Corrado  - Segretario Generale

 

                                            -  DAL  21/09/2015     AL ( in atto )       Dr. Caterina Paola Romanò  - Segretario Generale

 

 

                             I PIANI TRIENNALI DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE                 

 (approvato con deliberazione della Giunta Comunale n.  33 del 24.02.2014 .)

(approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 15 del 29.01.2016)    

 

(approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 10 del 31.01.2017)

 

Normativa di riferimento : 

LEGGE  6 novembre  2012, N. 190 - "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell' illegalità

nella pubblica amministrazione. "(GU n. 265 del 13 -11-2012)

DECRETO LEGISLATIVO 14 marzo 2013, n. 33 - Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità',

trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni" (GU n. 80 del 5-4-2013)

 

DECRETO LEGISLATIVO 8 aprile 2013, n. 39 - "Disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi

presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti privati in controllo pubblico, a norma dell'articolo 1, commi 49 e 50.

della legge 6 novembre 2012, n. 190. (GU n. 92 del 19-4-2013)

 

 


 

LA TUTELA DEL DIPENDENTE CHE EFFETTUA SEGNALAZIONI DI ILLECITO 

 

(L. N. 190/2012  "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella Pubblica Amministrazione")

 

NOTA INFORMATIVA 
 

Il Dipartimento della Funzione Pubblica ha eleborato un modello da utilizzare per la segnalazione di situazioni di illecito (fatti di corruzione, illeciti amministrativi, fatti di supporto danno erariale, ecc..) di cui il dipendente/collaboratore sia venuto a conoscenza nell'Amministrazione.

Al fine di tutelare il segnalante (c.d.  (vedetta civica") la normativa in materia di anticorruzione ha previsto specifiche garanzie che di seguito si riportano:

 

  • L'identità del segnalante deve essere protetta in ogni fase successiva alla segnalazione
  • Nel procedimento disciplinare avviato a seguito della segnalazione, l'identità del segnalante non può essere rivelata senza il suo consenso, a meno che la sua identità sia assolutamente indispensabile per la difesa dell'incolpato;
  • La denuncia  è sottratta all'accesso previsto dagli artt. 22  ess. della legge 7 agosto 1990 n. 241: 
  • Il denunciante che ritiene  di essere stato discriminato nel lavoro a causa della denuncia può segnalare (anche attraverso il sindacato)  all'Ispettorato  della Funzione Pubblica i fatti di discriminazione.
  • I dipendenti e i collaboratori che intendono segnalare situazioni di illecito (fatti di corruzione ed altri reati contro la pubblica amministrazione, fatti di supposto danno erariale o altri illeciti amministrativi) di cui sono venuti a conoscenza nell'amministrazione debbono  utilizzare questo modello che è scaricabile sul sito istituzionale Link  Amministrazione trasparente> altri contenuti > sottosezione Corruzione.

     

 

 Clicca  qui per scaricare il MODULO

 

 

Il modulo potrà essere presentato con le seguenti modalità:

 

-  a mano con la consegna diretta nelle mani del Responsabile della Prevenzione della Corruzione - Segretario Generale,

-  a mezzo e- mail  al seguente indirizzo : segretario.generale@comune.gioiatauro.rc.it

 

Si rammenta che l'ordinamento tutela i dipendenti che effettuano la segnalazione di illecito. In particolare, la legge e il Piano Nazionale Anticorruzione (P.N.A) prevedono che:

 

- l'amministrazione ha l'obbligo di predisporre dei sistemi di tutela della riservatezza circa l'identità del segnalante;

 

- l'identità del segnalante deve essere protetta in ogni contesto successivo alla segnalazione. Nel   procedimento disciplinare, l'identità del segnalante non può essere rivelata senza il suo consenso, a meno che la sua conoscenza non sia assolutamente indispensabile per la difesa dell'incolpato: 

 

- la denuncia è sottratta all'accesso previsto dagli articoli 22 ss. della legge 7 agosto 1990, 241:

 

- il denunciante che ritiene di essere stato discriminato nel lavoro a causa della denuncia, può segnalare (anche 

  attraverso il sindacato) all'Ispettorato della Funzione Pubblica i fatti di discriminazione.

Titolo


 Nomina responsabile della prevenzione del fenomeno della corruzione

Data pubblicazione : 07 Marzo 2014
Data modifica : 11 Novembre 2015

settallinemen N.download : 163




PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA  TRASPARENZA 2017-2019

Data pubblicazione : 24 Febbraio 2017
Data modifica : 30 Marzo 2017

settallinemen N.download : 19




PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE  2016 -2018

Data pubblicazione : 02 Febbraio 2016
Data modifica : 12 Febbraio 2016

settallinemen N.download : 924




Relazione del Responsabile della prevenzione della corruzione - anno 2016 -

Data pubblicazione : 11 Gennaio 2017
Data modifica : 30 Marzo 2017

settallinemen N.download : 49




PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE 

SEZIONE A

PROGRAMMA TRIENNALE DELLA TRASPARENZA ED INTEGRITA' 2016-2018

Data pubblicazione : 02 Febbraio 2016
Data modifica : 12 Febbraio 2016

settallinemen N.download : 102




Relazione Annuale del Responsabile della Prevenzione e della Corruzione - anno 2015

Data pubblicazione : 14 Gennaio 2016
Data modifica : 14 Gennaio 2016

settallinemen N.download : 104




CODICE COMPORTAMENTALE DEL COMUNE DI GIOIA TAURO       

Data pubblicazione : 30 Settembre 2015
Data modifica : 30 Settembre 2015

settallinemen N.download : 77




Relazione annuale del responsabile della prevenzione della corruzione

Data pubblicazione : 08 Gennaio 2015
Data modifica : 08 Gennaio 2015

settallinemen N.download : 108




Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione - Approvato con Del. G.C. n. 18/2014

Data pubblicazione : 04 Marzo 2014
Data modifica : 04 Marzo 2014

settallinemen N.download : 306



per pagina

Visualizza archivio atti scaduti

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 2.075 secondi
Powered by Asmenet Calabria